• Guest, pentru o varianta fara reclame a forumului oferim conturi premium. Mai multe detalii aici.

AIR06

Moderator
fly-ra 2017
Apr 20, 2012
2,702
1,190
113
Constanta
#1
Conform Allacciate le cinture , YR-BAQ are probleme ,fiind decolat cu o anvelopa explodata ,pista TRN fiind inchisa in asteptarea aterizarii:
A Caselle è in corso emergenza. Pista chiusa. Il problema riguarda un volo Blue Air decollato per Catania. Ha un pneumatico scoppiato. Sta consumando carburante nel cielo di Torino.
Avionul poate fi urmarit pe FR24 facand ture langa TRN.
[DOUBLEPOST=1433701145][/DOUBLEPOST]

[DOUBLEPOST=1433701692,1433700657][/DOUBLEPOST]A aterizat :) .
 

AIR06

Moderator
fly-ra 2017
Apr 20, 2012
2,702
1,190
113
Constanta
#2
Cu aceasta ocazie aflam si incarcarea :154 pax .
21:03 - Atterraggio di emergenza all'aeroporto di Caselle, a Torino, per un Boeing 737 della compagnia Blue Air diretto a Catania. Durante il decollo è scoppiata la gomma di un carrello e il pilota ha iniziato il rientro in pista. A bordo 154 passeggeri e tre membri dell'equipaggio. All'aeroporto piemontese sono subito scattate le procedure di sicurezza.
Torino, scoppia gomma nel decollo: atterraggio d'emergenza a Caselle - Tgcom24
Ma rog ...cu numarul membrilor de echipaj la bord nu prea au nimerit-o.
 

AIR06

Moderator
fly-ra 2017
Apr 20, 2012
2,702
1,190
113
Constanta
#3
Inca de ieri seara a fost trimis YR-BAR sa-l inlocuiasca pe YR-BAQ, astazi deja facand prima rotatie.
 

AIR06

Moderator
fly-ra 2017
Apr 20, 2012
2,702
1,190
113
Constanta
#4
Imi continui monologul :) :
Un martor al acestui incident a fost portarul Marco Storari ( Juventus ) pasager al acestei curse:
Momenti di panico per Marco Storari, in partenza per le vacanze dopo la finale di Champions League con la Juventus. "Ammazza che ansia!", ha scritto il portiere bianconero sul suo profilo Facebook, a commento dei momenti di tensione vissuti a bordo del volo Torino-Catania della Blue Air. Storari era tra i 154 passeggeri del Boeing 737 della compagnia, che, appena partito per raggiungere Catania, è stato costretto a un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Caselle, per l'esplosione della gomma di un carrello durante il decollo. L'atterraggio è avvenuto senza problemi, ma la paura è stata tanta. "Abbiamo sentito un rumore strano poco dopo il decollo. Ci siamo spaventati, ma all’inizio non abbiamo capito cosa stesse accadendo – ha raccontato il calciatore -. Quando abbiamo visto che l’aereo continuava a girare sopra Torino, ci siamo insospettiti e la paura è aumentata. Devo ringraziare l’equipaggio, però, perché è stato molto efficiente". Storari era in compagnia della moglie e dei due figli ed ha postato anche una foto con tutta la famiglia, sorridente e stretta in un abbraccio.
gazzetta.it
 

AIR06

Moderator
fly-ra 2017
Apr 20, 2012
2,702
1,190
113
Constanta
#5
Sper ca nu va plictisesc ,insa acest incident nu mi se pare deloc minor .
Se pare ca sunt si ceva avarii la aeronava.
On Jun 8th 2015 Italy's ANSV reported that the ANSV opened an investigation into the occurrence rated a serious incident. During takeoff the aircraft suffered a burst tyre, the crew returned to Turin for a safe landing, the aircraft received damage to the left hand wing panels in addition to the burst tyre
The Aviation Herald
[DOUBLEPOST=1433785547][/DOUBLEPOST]Poze de pe pag Turin Airport (se observa si anvelopa cu probleme):






[DOUBLEPOST=1433786363,1433785316][/DOUBLEPOST]
.Disastro colposo: è questa l’ipotesi sulla quale indaga il pm Raffaele Guariniello, dopo l’esplosione di uno pneumatico del Boeing 737 della Blue Air avvenuto domenica sera durante il decollo dall’aeroporto di Caselle direzione Catania. Questa mattina, gli investigatori della polizia giudiziaria e un tecnico incaricato dal magistrato hanno esaminato il velivolo. È possibile che lo pneumatico non fosse adeguato agli standard richiesti. L’aereo è stato bloccato in attesa della conclusione degli accertamenti. La procura ha anche informato L’Agenzia nazionale per il volo. .(ANSA).
la stampa


Mi-e teama chiar sa nu se exagereze in blamarea BMS ,mai ales ca nu a picat deloc bine unora atat succesul bazei de la TRN cat,mai ales ,zborurile operate in contul AZA.
 

witze

Well-Known Member
Premium Member
Feb 13, 2012
1,664
962
113
41
Wuppertal
www.planepictures.ro
Flugstatistik / Flightmemory
[IMG]
#6
Cam asa a patit si KRP cu acel incident cu ATR-ul in Italia. Ne vad ca suntem romani si ne fac praf gasind un motiv de lovi intr-o companie romaneasca...
 

AIR06

Moderator
fly-ra 2017
Apr 20, 2012
2,702
1,190
113
Constanta
#7
Au facut foarte bine ca au gestionat rapid situatia si au trimis imediat YR-BAR ca aeronava de schimb ,iti dai seama ce ar fi fost in presa de a doua zi: "Val de curse anulate...mii de calatori lasati de izbeliste !" :troll:
 

AIR06

Moderator
fly-ra 2017
Apr 20, 2012
2,702
1,190
113
Constanta
#8
Astazi au retras YR-BAR ca inlocuitor al YR-BAQ ( aeronava avariata) si l-au trimis cu cursa BMS 101 pe YR-BAC la baza din TRN.
Sper ca este pentru foarte scurt timp ,din doua motive :
- incarcarea este mare pe rutele BMS din TRN (chiar si cursa cu incidentul avea 154 pax) iar un 733 in locul unui 734 nu prea ajuta
- in conditiile unei duble anchete ,posibil nu foarte prietenoase ,in care esti suspectat de probleme cu mentenanta, parca nu prea e bine sa-ti trimiti in baza cel mai vechi si ponosit avion pe care-l ai (29 de primaveri).
 

AIR06

Moderator
fly-ra 2017
Apr 20, 2012
2,702
1,190
113
Constanta
#9
Conferinta de presa BMS ,referitoare la incident . Boldarile imi apartin:
Oggi BlueAir ha incontrato alcuni giornalisti (non noi del blog che non eravamo stati invitati...) per spiegare quanto successo l'altro giorno, con lo scoppio del pneumatico, il danno all'ala, la chiusura dello scalo, l'atterraggio d'emergenza fra i pompieri schierati. Possiamo dunque registrare solo questa nota dell'Ansa, ovviamente tutta sulla difensiva. Che qualcosa non quadri è il mancato riferimento ai danni all'ala, certificati anche dall'Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo. Potenzialmente i più gravi.

L'aereo è intanto ancora sotto sequestro e si procederà anche alla lettura delle scatole nere. Se all'inizio i dubbi non erano molti, ora le dichiarazioni di BlueAir lasciano perplessi. Comunque attenderemo i risultati dell'inchiesta. Se, come è possibile, tutto risulterò regolare saremo contenti per la compagnia rumena ed anche per Caselle (che ha investito molto su di loro), ma se verranno evidenziate inadempienza la punizione dovrà essere adeguata ai rischi eventualmente corsi dai passeggeri. La sicurezza deve essere sempre al primo posto, per tutte le compagnie che operano in Italia, di qualsiasi nazione.

Scoppia gomma aereo: Blue Air, problema inspiegabile

(ANSA) - TORINO, 10 GIU - «È un evento che ancora non sappiamo spiegarci». Tudor Constantinescu, direttore commerciale, e Cristian Rada, pilota, entrambi azionisti della compagnia aerea romena Blu Air non hanno una risposta certa sul guasto a uno pneumatico del Boeing 737 decollato da Torino per Catania domenica sera e costretto a un atterraggio di emergenza nello stesso aeroporto del capoluogo piemontese.

«Possiamo dire - affermano - che una gomma si è sgonfiata e un pezzo è rimasto sulla pista. Il comandante si è reso conto della cosa e ha chiamato la torre di controllo. Il pezzo di pneumatico è stato effettivamente trovato sulla pista e, a quel punto, la procedura prevede il rientro. Ma l'aereo è atterrato da solo senza assistenza né emergenza».

Lo pneumatico danneggiato, di marca Goodyear, era stato cambiato soltanto otto giorni prima. «Era diverso dagli altri montati sul mezzo - spiegano i due azionisti - ma questo è previsto per aeromobili di quel tipo. Aveva alle spalle soltanto 38 cicli, decolli e atterraggi, sui normali 300. E aveva avuto tre `coperture´ quando si può arrivare fino a 20. Tutta la manutenzione era stata fatta in modo corretto».

Blue Air annuncia che continuerà a investire sul nodo di Torino, dove ha la sua base operativa in Italia dallo scorso novembre. «In 10 anni - concludono Constantinescu e Rada - questo è il primo problema a una nostra macchina. Ma la nostra intenzione è di restare qui. In questa base ci sentiamo a casa».
la stampa
 
Last edited by a moderator:

AIR06

Moderator
fly-ra 2017
Apr 20, 2012
2,702
1,190
113
Constanta
#10
YR-BAQ s-a intors la treaba ,tot la TRN . :)